seguici anche su

Settimanale indipendente fondato e diretto da Donato D’Auria. Registrato presso il Tribunale di Torino il 7 ottobre 2011 n. 64

Podismo

Sarino Ruggiero racconta la storia del Podismo Astigiano

Villa Fernanda (At) - Le storie di podismo degli anni Settanta e Ottanta, soprattutto del podismo regionale e locale, sembrano provenire da un altro universo sportivo. Spostamenti all’alba, nebbia fittissima, a volte neve. I “testimoni” di quell’epoca, veri e propri pionieri del podismo, sono preziosi, sia per i loro aneddoti, sia per la passione con cui sono tutt’oggi protagonisti dei movimenti provinciali e regionali. Sarino Ruggiero, l’atleta ristoratore, é uno di questi ed é una colonna po...

Podismo

Il Podismo Piemontese torna protagonista con la StraCirié

Ciriè (To) - Domenica 6 giugno, con una giornata soleggiata e calda di tarda primavera, è andata in scena l’edizione numero 28 della StraCiriè. Un plauso al coraggio degli organizzatori, Lucio Danza e il suo staff di Equilibra Running, che hanno organizzato un evento molto vicino alla normalità dopo moltissimi mesi, ma anche con un bel protocollo che ha previsto la partenza in scaglioni dei podisti (con i giudici particolarmente in forma e “carichi” per far rispettare il protocollo) Dopo la parte...

Ciclismo

Damiano Caruso soprende tutti e chiude secondo al Giro d’Italia 104

Milano – Alla fine Egan Bernal ce l’ha fatta. Dopo la vittoria incredibile al Tour de France 2019, lo scalatore colombiano (con forti radici ciclistiche in Piemonte, a San Giusto Canavese, dove é diventato professionista) aveva vissuto un 2020 negativo, funestato da problemi alla schiena. Il 2021 doveva essere l’anno della rinascita, ma non mancavano le incognite sul suo stato di forma. Anche grazie ad una squadra di altissimo livello (Filippo Ganna e Daniel Martinez sono stati gregari straordinari),...

Ciclismo

In un Giro d’Italia incerto è Filippo Ganna la prima Maglia Rosa

Torino – Una cronometro brevissima, di appena nove chilometri, ha dato il via all’edizione numero 104 del Giro d’Italia. Dopo un’edizione 2020 infausta sotto ogni punto di vista (ciclisti fermati dal Covid, pubblico tenuto lontano per ovvie ragioni di sicurezza e livello tecnico non eccelso), la Corsa Rosa si é ripresa i suoi spazi nel calendario ciclistico internazionale e nel cuore del pubblico, che proprio a Torino si è riversato a bordo strada per applaudire il passaggio dei corridori, complic...


Ciclismo

Presentato il Percorso del Giro d’Italia 104

    Torino – Partirà da Torino l’edizione numero 104 della Corsa Rosa. Dieci anni dopo la “Grande Partenza” del 2011 e 5 dopo l’arrivo dell’edizione 2016, la città subalpina torna protagonista del ciclismo mondiale, grazie ad una breve cronometro di 9 chilometri che assegnerà la prima Maglia Rosa. Partenza da Piazza Castello e arrivo nei pressi della Gran Madre, con un tracciato che strizza l’occhio agli specialisti puri (il campione del mondo Filippo Ganna é il favorito d...

Atletica

Con le elezioni 2021 comincia il quadriennio Olimpico della Fidal

Torino - Anche per l’atletica italiana il 2020 é stato complesso e difficile. Senza competizioni, e con lo sport di base ridotto ai minimi termini, il tanto atteso e proclamato “Rinascimento” della nostra atletica é stato rinviato ancora una volta a data da destinarsi. L’anno appena iniziato ha portato in dote le nuove elezioni dei consigli e delle presidenze regionali e nazionale, con un nuovo quadriennio Olimpico appena iniziato. Il nuovo Presidente nazionale della Fidal é Stefano Mei. L’e...

Bando Microbiota - Cibo, Microbiota e Salute